Dal 2019 COMService si integra con il supporto in tutte le fasi del processo per i servizi demografici – elettorali.

Un aiuto che per noi è fondamentale per garantire qualità, sicurezza e soddisfare anche eventuali esigenze

non esplicitate dall’ente. Il campo di applicazione sarà costituito dalla commessa in esame e lo scopo sarà

di dimostrare alla Pubblica Amministrazione come verranno soddisfatti i requisiti specifici in termini di

qualità al fine di rispondere rigorosamente agli standard più elevati.

 

Servizi Offerti

  • Inviare ai cittadini dell’Unione residenti nel Comune una lettera personale con lo schema della domanda e le informazioni per la presentazione.
  • Provvedere ad affiggere all’albo pretorio e in altra adeguata forma pubblica il manifesto recante le informazioni relative all’esercizio del voto in Italia da parte dei cittadini degli altri Stati membri dell’Unione Europea, che intendano partecipare all’Elezione dei rappresentanti dell’Italia al Parlamento Europeo.
  • Comunicare alla Commissione Elettorale Circondariale i nominativi degli elettori che hanno prodotto domanda per votare presso le sezioni estere, affinché apporti le apposite annotazioni sulle liste sezionali.
  • Verificare con indicazioni della Prefettura: Apertura degli uffici per garantire l’immediato rilascio delle certificazioni relative all’iscrizione nelle liste elettorali, anche durante l’orario pomeridiano con rilascio tessere elettorali.
  • Disporre l’immediata ordinazione dei manifesti di convocazione dei comizi. Inviare alla Prefettura copia dell’ordinazione.
  • Redazione Adozione preventiva della determinazione per la costituzione dell’Ufficio elettorale comunale e per l’autorizzazione al personale ad eseguire lavoro straordinario, dal 55° giorno antecedente la consultazione al 5° giorno successivo (art. 1, comma 400, lettera d), della legge 27 dicembre 2013, n. 147).
  • Accertare l’esistenza e il buono stato delle urne, delle cabine e di tutto il materiale occorrente per arredare ciascuno degli uffici elettorali di sezione.
  • Supporto Compilazione da parte dell’Ufficiale Elettorale di un elenco, in triplice copia, dei cittadini che, pur essendo compresi nelle liste elettorali, non avranno compiuto, nel giorno fissato per la votazione, il 18° anno di età. Una copia di tale elenco è immediatamente trasmessa alla C.E.Ci. che depenna, dalle liste sezionali destinate ai seggi, i nominativi dei cittadini compresi nell’elenco stesso. Delle ALTRE DUE COPIE una è pubblicata all’albo pretorio e l’altra resta depositata nella segreteria comunale (art. 33 del T.U. n. 223/1967; Circ. n. 2397/1984, § 42). Comunicare i dati alla Prefettura.
  • Emettere provvedimento di supporto tecnico – operativo per la raccolta del voto a domicilio.
  • Rilasciare attestato di ammissione al voto a domicilio (art. 1 del D.L.n.1/2006).
  • Predisporre, per tempo, la compilazione degli elenchi degli elettori che si trovano in particolari condizioni, da consegnare ai Presidenti di seggio (Circ. n. 2397/1984, § 133, pubblicazione n. 4/1972, § 63; art.1 del D.L. n. 1/2006).
  • Termine entro il quale il Sindaco del Comune nel cui territorio sono ubicati luoghi di cura o di detenzione, viste le richieste presentate da elettori iscritti nelle liste del comune stesso, al fine di votare nel luogo di cura in cui sono ricoverati, ovvero nel luogo di detenzione in cui sono ospitati, deve:
    – includere i nominativi degli elettori richiedenti negli elenchi da consegnare ai presidenti delle sezioni elettorali;
    – rilasciare, ai richiedenti, un’attestazione dell’avvenuta inclusione negli elenchi di cui alla lettera a).
  • Segnalare la scadenza del 27/04/2019 per la presentazione, al Segretario comunale o suo formale delegato, delle candidature alla carica di Sindaco e delle liste dei candidati per la elezione del Consiglio Comunale(artt. 28 e 32 del T.U. n. 570/1960)
  • Pubblicazione dei programmi delle liste dei candidati al Consiglio Comunale (Art. 71, c.2 e 73, c.2 del T.U. n. 267/2000).

Il tutto mettendo a disposizione le propria esperienza decennale nel campo informatico per qualsiasi tematica di interesse delle Pubbliche Amministrazioni locali con presenza sul posto di personale qualificato.

NUOVO SERVIZIO ELEZIONI 2019